Frigo che non raffredda? Ecco quando chiamare il tecnico

Tutti gli oggetti hanno una scadenza e più precisamente i componenti si che formano una macchina si danneggiano e creano problemi più o meno seri. Ovvero, parlando di frigoriferi potete avere bisogno di sostituire un pezzo come l’intero elettrodomestico. Questo perché la spesa magari risulta eccessiva. Vediamo di capire perché il frigo non raffredda? Un problema comune e sottovalutato, ovvero spesso la soluzione è proprio davanti a voi ma non ci fate caso. Andiamo avanti e vediamo cosa c’è da sapere.

Perché il mio frigo non raffredda?

Tutti gli elettrodomestici non sono affatto semplici da capire. Potete infatti “identificare il problema” ma senza sapere qual è stata la causa. Il termostato si guasta, le guarnizioni non hanno più un’ottima aderenza, il compressore non parte etc. Analizziamo velocemente alcuni aspetti che riguardano un mal funzionamento del frigo! Nel dubbio o a seconda del lavoro che è richiesto, chiamate un esperto. Un tecnico che vi può fornire tutta la sua esperienza. Vi consigliamo assistenza gruppi frigo Roma.

  • Si comincia con la regola base, ovvero l’apertura e la chiusura dello sportello. Quindi lo aprite e prendete tutto quello che vi occorre. Evitate di farlo appunto aprire (magari ai vostri figli) quelle 25 volte al giorno. Non forzate lo sportello se lo avete appena chiuso. Questi sono già consigli utilissimi.
  • Il termostato, ossia la manopola da regolare all’interno del frigorifero. Questa potete voi o qualcuno della vostra famiglia, impostarla non correttamente. Se non funziona bene o appunto non è messa sulla temperatura ideale, non ci vorrà molto prima di accorgervi che il frigo non raffredda bene.
  • Le guarnizioni, elemento fondamentale del La loro aderenza deve essere impeccabile. Altrimenti durante tutte le ore di funzionamento dell’elettrodomestico la temperatura non si potrà conservare. In genere per cambiarle si chiama un tecnico, ma non è detto che non possiate anche farlo da soli.
  • Il ghiaccio, uno dei nemici giurati del frigo. Deve essere eliminato, in caso contrario si accumula e questo appunto può essere l’ennesimo motivo del mal funzionamento. Ovvero la ventola si blocca.