I fiori più indicati per il funerale

È importante sapere che ci sono fiori più indicati di altri per quanto riguarda la celebrazione dei funerali. Quando si devo organizzare un funerale, le onoranze funebri Milano aiutano a ordinare i fiori in modo che la famiglia non debba preoccuparsi anche di questa incombenza organizzativa. Di seguito, vediamo quali sono i fiori più indicati e le composizioni da ordinare tramite l’agenzia.

Quali sono i fiori da preferire

I fiori da preferire quando si tratta di un funerale sono I gigli ma anche i garofani, i crisantemi e le gerbere. L’importante è che I colori siano adatti a quest’occasione. È preferibile scegliere fiori di colore bianco, il colore della purezza, che va bene sia per gli uomini che per le donne. Per quest’ultime, si usano anche i fiori di colore giallo.

Per un funerale, si possono ordinare anche le rose e in questo caso c’è più libertà in merito al colore; infatti, sono ben accetti anche le rose rosse che simboleggiano l’amore.

Quali sono le composizioni

Quando si tratta di funerali, ci sono principalmente due composizioni da ordinare in fioreria. La prima si chiama cuscinetto; è una composizione che andrà messa sulla cassa in legno dove è riposto il corpo, sia che si tratti di quella definitiva sia di quella provvisoria per la cremazione. Il cuscinetto, di solito, è ordinato dalla famiglia della persona venuta a mancare.

L’altra composizione per il funerale sono le corone di fiori. In genere, sono gli amici, i colleghi, i coscritti, i compaesani, etc.  a ordinare le corone che possono essere realizzate con I fiori visti prima. Viene sempre aggiunto un nastro che indica chi è stato a inviare il l’omaggio floreale. Sia il cuscinetto che le corone sono poi trasportate degli addetti delle onoranze funebri Milano presso il camposanto come gli appositi mezzi.

Attenzione che quando si vuole inviare una composizione floreale per il funerale, è meglio spedirla in chiesa sempre tramite l’agenzia funebre e non direttamente a casa della famiglia.