Se hai bisogni di liberare la cantina o di svuotare un intero appartamento, allora la soluzione è lo sgombero. Sappi che puoi organizzare uno sgombero anche da te, a patto di avere a portata tutto il necessario come spiegato di seguito in questo breve approfondimento da leggere prima di metterti all’opera.

Contenitori vari

Per iniziare, procurati alcuni contenitori per il tuo sgombero. Si tratta di una dotazione minima necessaria per tenere da parte tutto quello che si può salvare. Infatti, è abbastanza frequente trovare durante lo sgombero oggetti di valore che possono tornare utili oppure essere rivenduti. Tieni a portata di mano dei contenitori dove sistemare quello che ti sembra possa avere un valore, evitando di mischiarlo con altri oggetti che invece vanno buttati via in discarica.

Gli attrezzi

Tieni a portata di mano degli attrezzi che sono sempre utili durante uno sgombero. Indossa guanti protettivi anche indumenti da lavoro perché è normale sporcarsi durante le pulizie della cantina.

Bidoni per le immondizie

Come anticipato prima, la maggior parte degli oggetti che trovi durante uno sgombero vanno buttati via. Purtroppo, è facile rinvenire oggetti che sono vecchi, rovinati o superati che no hanno alcun tipo di valore. Non resta altro da fare che buttarli via. Attenzione però che devi dividere i rifiuti prima di rotarli presso la discarica comunale. ti convien farlo sul posto con tuta calma senza doverlo fare in discarica con gli addetti che ti guardano storto e studiano ogni tua mossa.

I mezzi per il trasporto

Per portare a termine uno sgombero fai da te è utile anche valutare il noleggio furgoni Roma affinché tu abbia i mezzi che servono per trasportare tutto quanto presso la discarica. Tante persone si ritrovano a portare tutto con l’automobile di tutti i giorni, costretti a fare un sacco di viaggi avanti e indietro. Con un furgone, invece, carichi tutto grazie alla sua capienza e con un viaggio hai finito. Il noleggio furgoni Roma è disponibile anche per un solo giorno.

Di Grey