Benessere: il The verde

Il the verde originario dell’Asia sud-orientale è noto da secoli per l’omonima bevanda, ricco di antiossidanti, che garantiscono una buona digestione ed una profonda depurazione del corpo, si prende cura anche del benessere della pelle e dei capelli.

Contiene numerosi micronutrienti e principi attivi, tra cui: flavonoidi e tannini, amminoacidi, teina, che assimilata progressivamente dall’organismo rispetto alla caffeina, svolge un’azione più delicata, teofillina, betacarotene, vitamine del gruppo B-C-E, catechine e diverse percentuali di sali minerali.

Grazie alle sue proprietà astringenti ed antiossidanti è un vero toccasana per la pelle, aiuta a purificare i pori dilatati, rimuovendo delicatamente le impurità ed evitando qualsiasi infezione, svolge un’azione astringente, lasciando la pelle liscia e luminosa.

Aiuta ad eliminare le tossine che si depositano sulla cute, guarisce macchie o piccole cicatrici, riduce le infiammazioni causate da eczemi e dona una maggiore elasticità.

Il suo potere antiossidante protegge la pelle dall’azione dei radicali liberi, ritardando notevolmente l’invecchiamento precoce delle cellule, le catechine in esso contenute svolgono un’efficace azione nel ridurre o attenuare le macchie cutanee, ma anche le prime rughe.

Nel mercato della cosmesi naturale è facile trovare prodotti per la detersione o rigeneranti e purificanti maschere, a base di the verde, semplici da usare, senza controindicazioni o effetti indesiderati, visto che si tratta di prodotti vegetali.

Il the è un ottimo rimedio naturale ed un valido alleato per contrastare la perdita di capelli, nel caso di un cuoio capelluto secco e con presenza di forfora, gli antiossidanti aiutano a ridurla rinforzano il fusto dei capelli stessi,  promuovendone la ricrescita di nuovi.

La sua proprietà di sebo regolatore, è particolarmente visibile sui capelli grassi o con presenza di forfora, la cute assorbendo tutte le proprietà del the verde, trova il suo giusto equilibrio, anche i bulbi piliferi saranno più ossigenati e di conseguenza, aumenterà progressivamente  anche la crescita.