Spesso si è portati a pensare che un investigatore privato si occupi solo di reati importanti e svolga un lavoro d’azione, come si è soliti vedere al cinema. In realtà non è proprio così: un’agenzia di investigazione opera in una vasta gamma di casistiche che riguardano il contesto privato così come le controversie all’interno di aziende e luoghi di lavoro, le questioni penali, il controllo dei minori e molte altre situazioni in cui diviene necessario poter contare su un professionista.

 

Scegliere un www.investigatore-privatoroma.it di comprovata competenza e affidabilità è la soluzione migliore per tutte quelle situazioni in cui si notino comportamenti non corretti o che possono destare sospetto, inoltre il lavoro dell’investigatore consiste anche nell’acquisire prove attendibili e valide da presentare in sede legale o nel corso di un processo.

 

Rivolgersi ad un’agenzia di investigazione è quindi da considerarsi spesso la migliore soluzione per poter giustificare i propri sospetti e ottenerne la conferma. Per arrivare a produrre provare valide, un investigatore privato deve pianificare il proprio lavoro in diverse fasi. Prima di tutto, provvede ad effettuare uno studio approfondito del caso, chiedendo informazioni al cliente e impegnandosi per conoscere ogni aspetto della situazione.

 

A questo punto, procederà con una strategia precisa e finalizzata ad ottenere le prove e le conferme desiderate. Potrebbe trattarsi di un lavoro di controllo e pedinamento, dell’installazione di microfoni e telecamere, di un’intercettazione telefonica, dell’uso di localizzatosi GPS, del monitoraggio a distanza o di un appostamento prolungato. In sostanza, è il professionista a stabilire quale possa essere la strategia più adatta per centrare il proprio obiettivo.

 

Stesura della relazione finale e assistenza giuridica

 

Una volta terminate le indagini, e ottenuto il risultato pianificato in anticipo, l’investigatore privato consegna al proprio cliente una relazione precisa e accurata, in cui rende noti i metodi utilizzati e le informazioni che è riuscito ad acquisire. Tutte le prove raccolte da un investigatore privato devono essere attendibili e sicure e non offrire alcuna possibilità di dubbio o di contestazione.

 

Per la presentazione in sede legale o giudiziaria, l’agenzia di investigazione assiste il proprio cliente, se necessario, anche in tribunale.

 

Di Grey