Vi siete trovati ancora una volta con lo scarico della doccia bloccato? L’acqua non scende come dovrebbe? Vedere salire bolle d’aria? Sentite il rumore come di un gorgoglio? Avete sicuramente un problema di sporco incastrato nello scarico che impedisce all’acqua di defluire via come di consueto. Niente paura, è una situazione molto comune che non deve allarmarvi. Infatti, potete risolvere il tutto seguendo questi consigli che trovate riportati qui di seguito.

Il classico sturalavandino

Lo sturalavandino è uno strumento che dovreste tenere sempre in casa a portata di mano se siete soliti avere spesso problemi di scarico intasato. Oltre a contare sul pronto intervento idraulico a Roma, imparate a usare uno sturalavandino che svolge egregiamente il suo lavoro. Si tratta di una ventosa da posizionare sullo scarico fino a quando non sente il chiaro rumore di disostruzione. È facilissimo e chiunque può riuscirci: provate per credere!

Svitare la tubatura

In particolare quando si tratta di un lavandino e di uno scarico facilmente accessibile, potreste provare a smontarlo. È un lavoro che però è riservato a chi se ne intende un po’ di idraulica altrimenti meglio lasciar fare agli esperti del pronto intervento idraulico a Roma. detto ciò il lavoro è piuttosto facile e non richiede particolari attrezzature: basta una chiave idraulica. Il tubo si trova sotto alalo scarico e la sporcizia è situazione entro la prima curva: è lì che ha origine il problema che impedisce all’acqua di scorrere. Se però non avete dimestichezza con questa materia, meglio chiamare il servizio di pronto intervento idraulico a Roma.

Usare ricette fai da te

Ci sono anche delle soluzioni fai da te molto facili, cioè preparare della miscela con ingredienti che dovreste avere già a vostra disposizione in dispensa per liberare gli scarichi otturati di casa. si tratta di armarvi con sale grosso, bicarbonato, aceto, coca cola o succo di limone per sciogliere lo sporco e farlo scivolare giù per il tubo. Sono ottime soluzioni che garantiscono un risultato discreto perciò no da escludere a priori senza provare.

Di Grey